TREBISACCE - Prosegue in modo incessante, nei paesi dell’Alto Jonio, l’attività di prevenzione sanitaria e di raccolta-sangue da parte della Sezione Avis di Trebisacce di cui è presidente Giuseppe Madera. Incassato il successo conseguito nel mese di ottobre grazie alle “Giornate del dono” organizzate nello scorso mese di ottobre, la Sezione Avis Comunale di Trebisacce ha ripreso l’attività a Francavilla Marittima 

dando vita nella mattinata del 6 novembre scorso, con il supporto delle dott.sse Daniela Angela Pesce e Francesca Cavalieri, ad accertamenti sulla MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata), un esame di cui ci si avvale per misurare la quantità di calcio presente nelle ossa e serve a determinare se la mineralizzazione si è ridotta e se è già comparsa l’osteoporosi. Un esame che si rivela dunque utile soprattutto per le donne in menopausa, poiché sono ritenute a rischio di demineralizzazione ossea. Nel pomeriggio dello stesso giorno l’Autoemoteca messa a disposizione dell’Avis Provinciale di Cosenza si è trasferita sul territorio della Piana di Cerchiara per l’esame Moc e la valutazione fisioterapica. Ma l’attività svolta dal presidente Madera e dai suoi generosi collaboratori non finisce qui perché nelle giornate del 20 e 24 novembre l’appuntamento sarà replicato rispettivamente a Trebisacce in piazza “Carlo Levi” e ad Amendolara Marina in Piazza “A. Fanfani”. È possibile prenotarsi ai numeri utili dell’Associazione o tramite le pagine social dell’Avis Comunale di Trebisacce. Le consulenze e gli esami effettuati sono gratuiti. Parallelamente prosegue l’attività di raccolta-sangue di cui si avverte una forte carenza in tutto l’Alto Jonio e la Sibaritide. La prima raccolta-sangue di questo mese sarà effettuata domenica 12 novembre Amendolara Marina in collaborazione con il gruppo della Protezione Civile Amendolarese “Blue Rescue” e la seconda data è già fissata per sabato 18 novembre a Trebisacce. In soli 5 mesi sono tanti i successi raggiunti dalla neonata sezione Avis, tra le tante iniziative andate a buon fine è stata festeggiata nel Capoluogo Lombardo la nomina a Responsabile della Consulta Giovani Avis Calabria con delega alla Consulta Giovani Avis Nazionale della Segretaria dell’Avis Comunale di Trebisacce Dott.ssa Alessandra Lauria. «Voglio condividere questi successi – ha dichiarato il presidente Madera - con tutti coloro che sono stati vicini all’Associazione Avis di Trebisacce e naturalmente a tutti i donatori che ci sostengono sempre. Mi auguro – ha concluso l’instancabile Giuseppe Madera ringraziando i presidenti della Sezione Avis Provinciale di Cosenza Antonio Tavernise ed il presidente della Sezione Avis di Rossano Sergio Gallo per il loro contributo nella nascita delal Sezione Avis di Trebisacce - che questo sia solo l’inizio di un grande progetto che mira a far crescere sempre più la nostra famiglia al fine di garantire la massima efficienza in materia di donazione e di prevenzione».

Pino La Rocca
 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo