• Home

Ad Amendolara sezione Stazione Zoologica Dohrn

Savino ai giovani: difendete la vostra libertà. No Triv,Rizzo:Regione Calabria insieme ai territori 
AMENDOLARA  – Nel Paese della Secca, storico riferimento territoriale e regionale per le battaglie ambientaliste, la protesta NO-TRIV e la promozione intelligente della blue economy dal basso, sarà aperta anche una sezione collegata alla Stazione Zoologica Anton DOHRN: ente pubblico di ricerca che ha come sua missione primaria l’indagine sui processi fondamentali della biologia, con specifico riferimento agli organismi marini ed alla loro biodiversità, in stretto legame con lo studio della loro evoluzione e della dinamica degli ecosistemi marini. 

Attività di prevenzione e repressione dei reati a danno degli Animali

Parco Nazionale del Pollino – Stazioni Carabinieri Parco di Cerchiara di Calabria (CS), San Donato di Ninea (CS) e Saracena (CS), coordinati dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Pollino di Rotonda (PZ) sono state impegnate negli ultimi mesi in numerosi controlli finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati a danno degli animali.

Successo di pubblico per Riservamica 2018

Il Reparto Carabinieri Biodiversità di Cosenza ha scelto il Centro Visita di Cupone a Spezzano Sila, scenario d'eccellenza e museo a cielo aperto della biodiversità presente sul nostro territorio per festeggiare la VI edizione della festa nazionale delle riserve naturali dello Stato, Riservamica, che ha avuto luogo lo scorso 20 e 22 maggio. Una manifestazione che ha aperto al pubblico le 130 Riserve Naturali Statali gestite dal Raggruppamento Biodiversità, quest’anno con lo slogan “Scopri l’Italia selvatica”, un invito a immergersi nella natura.

Treno delle vette.A tutto vapore con la giornata nazionale delle Ferrovie delle Meraviglie


Il 27 Maggio in occasione della Giornata Nazionale delle Ferrovie delle Meraviglie promossa dall'Alleanza per la Mobilità Dolce, alla quale aderisce l'Associazione Ferrovie in Calabria, si torna a sbuffare con il treno storico delle Ferrovie della Calabria, sulla Ferrovia Silana tra Moccone e San Nicola Silvana Mansio. Una giornata alla scoperta delle VETTE della SILA: la stazione di San Nicola S.M., vetta Ferroviaria d'Italia a 1406 metri sul livello del mare, e Monte Botte Donato, vetta dei Monti Silani.

L’Ospedale di Castrovillari deve essere potenziato: da subito!

CASTROVILLARI - Come Associazioni attive nell’Ospedale e per l’Ospedale di Castrovillari (AVIS, AVO, Non più soli nella lotta contro i tumori, Amici del Cuore, Medici Cattolici, Associazione Famiglie Disabili, Solidarietà e Partecipazione), crediamo che il dibattito aperto sull’Ospedale sia un fatto positivo. Trasparenza, partecipazione, confronto di idee, sono il sale della democrazia e consentono scelte condivise e, soprattutto, fatte alla luce del sole. 

Cariati: successo per “Il Cappellaio Matto”

Martedi 22 maggio, presso il Teatro comunale di Cariati, la Compagnia “L’Arcobaleno” dell’Associazione Nella Ciccopiedi, ha portato in scena, per la regia di Miriam Crivaro, “Il Cappellaio Matto”. Il personaggio, inventato da Lewis Carroll, appare ne “Le Avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”. Una matinée fiabesca a cui hanno assistito gli alunni dell'istituto comprensivo di primo e secondo grado ed i ragazzi dell'alberghiero. 

Trebisacce: 98 anni e guida ancora la macchina


Alla veneranda età di 98 anni, oltre a godere di buona salute, guida la macchina con sufficiente disinvoltura e continua a coltivare il proprio orticello. Si tratta di Giovanni Diodato, di Trebisacce, classe 1920, da tutti conosciuto come “Mastro” Giovanni, esempio tipico di quella longevità che caratteristica un po’ tutti paesi dell’Alto Jonio cosentino il quale, continuando a tenere in allenamento il corpo e la mente, recentemente ha superato a pieni voti la visita medica e quella di controllo tanto che gli è stata rinnovata la patente per altri due anni. 

Trebisacce: onore al “Biondo Tardivo”

Onore al “Biondo Tardivo”, l’arancia tipica di Trebisacce, un tempo autentica ricchezza del territorio che ogni anno viene posta al centro di una partecipata festa popolare. «Onore dunque al Biondo Tardivo, - ha scritto la presidente del consiglio comunale e Delegata a Turismo e Spettacolo Maria Francesca Aloise nell’annunciare la “due giorni” di festa - l’arancia autoctona dalle incredibili proprietà organolettiche, prodotto tipico ed esclusivo della nostra terra. 

Sport e Legalità: inaugurato campo di calcetto in ricordo del Dott. Fedele Rizzo


Amaurys Perez e Tonino Rocca presenti alla casa Circondariale di Castrovillari.

CASTROVILLARI  – Ha avuto il suo epilogo nel migliore dei modi il progetto “Sport e Legalità” che i Lions Club di Castrovillari e la Casa Circondariale “R.Sisca” di Castrovillari hanno messo in atto da diversi mesi. Un progetto forte di un protocollo d’intesa tra l’istituto Penitenziario e il Club di servizio che ha visto all’interno della casa circondariale la proiezioni di alcuni film, un corso di danze caraibiche e la presenza nei mesi scorsi di campioni dello sport quali Clemente Russo e Gianni Maddaloni.

Salute, un diritto negato ai cittadini della Provincia di Cosenza 5 giugno 2018 – Mobilitazione provinciale

5 giugno 2018 – Mobilitazione provinciale  
COSTITUZIONE ITALIANA: ARTICOLO 32 “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto e interesse della collettività e garantisce cure gratuite agli indigenti”
La situazione del servizio sanitario della nostra Provincia è al livello peggiore mai registrato, sia in termini di organizzazione che di qualità dei servizi offerti ai nostri concittadini, ai quali non sono garantiti i bisogni primari di salute, contravvenendo proprio al dettato costituzionale.

Filomena Greco: «La battaglia contro l’ampliamento della discarica di Scala Coeli deve continuare»

CARIATI - «Voglio ringraziare il circolo Legambiente Nicà di Scala Coeli per aver lanciato l’appello a tutti i candidati a sindaco dei Comuni di Cariati, Terravecchia e Mandatoriccio affinché mettano al centro della campagna elettorale la difesa dell’ambiente e il rilancio del territorio». Sono le parole di Filomena Greco, sindaco uscente di Cariati, che correrà con l’Alternativa alle Amministrative 2018 nella stessa città per la carica di primo cittadino.

Altri articoli...