• Home

Trebisacce: controllate dai NAS le vecchie pescherie


I militari del NAS (nucleo anti-sofisticazioni alimentari) di Cosenza, intervenuti per un controllo presso i locali delle vecchie pescherie, hanno sequestrato del pesce mal conservato ed hanno disposto la chiusura di alcune delle pescherie ritenute non igienicamente idonee alla conservazione del pescato.

«Ecco come ci siamo salvati nell’inferno di Parigi»


Francesco Costa, studente di Corigliano, e la fidanzata australiana, per fortuna hanno dovuto cambiare ristorante per un altro lì vicino

Per fortuna sono vivi. Sono tornati in Italia sani e salvi da Parigi, venerdì sera scorso ripiombata nel terrore e nell’orrore di quel micidiale plurimo attacco terroristico dell’Isis. Lui si chiama Francesco Costa, ha 29 anni ed è di Corigliano Calabro, laureando in Scienze turistiche all’Università Iulm di Milano. Lei è Tess, la fidanzata australiana di Francesco, 20 anni ed anch’ella studentessa a Milano di Grafica e Design in una università privata. Insieme avevano deciso di trascorrere un fine settimana romantico nella capitale francese. E, purtroppo, hanno scelto il fine settimana più sbagliato.

San Cosmo Albanese | Omicidio Avato, riflettori puntati sulla famiglia?


Al momento non vi sono sospettati né indagati per l’inspiegabile delitto

Indagini serrate e a tutto campo. Finalizzate a risalire agli autori del terribile omicidio consumato durante la notte tra sabato e domenica scorsi a San Cosmo Albanese, nel Cosentino. Dove la minuscola comunità dei suoi seicento abitanti non riesce ancora a realizzare come nel tranquillo paesino collinare d’origine albanofona – mai stato prima d’ora al centro di qualsivoglia episodio di cronaca nera – sia potuto accadere un omicidio tanto efferato e compiuto con modalità ‘ndranghetiste pur non essendo in alcun modo inquadrabile in un ipotetico contesto di ‘ndrangheta.

Corigliano | Geraci vuole “propaganda”, noi facciamo informazione


La singolare, anzi personale, anzi ancora “personalistica” visione dell’informazione locale da parte dell’amministrazione comunale di Corigliano Calabro retta dal sindaco Giuseppe Geraci, fa registrare l’ennesima nota al veleno contro “Il Garantista”, “colpevole” d’informare su quanto accade dentro e intorno a Palazzo Garopoli, e di farlo in modo preciso e puntuale. Oggetto dell’ultima scomposta boutade animata dall’ufficio “propaganda” - altro che stampa - del sindaco Geraci, l’ultima conferenza stampa del primo cittadino oggetto di nostra cronaca poiché disertata, in tronco, dall’intero mondo della carta stampata locale.

Castrovillari: aveva 24 anni il centauro morto in un incidente

È il 24enne Salvatore Pittari la vittima dell'incidente stradale che si è verificato tra Frascineto e Castrovillari nel pomeriggio di domenica. Quella che sembrava una "semplice" caduta in moto ha avuto un finale tragico. Il giovane centauro è morto nella notte tra domenica e lunedì dopo essere stato sottoposto a un intervento per tamponare un'emorragia interna insorta dopo la caduta.

Nuovo Ospedale: i sindacati esprimono forti preoccupazioni per la sua realizzazione

La Cgil, Cisl e Uil e le categorie degli edili, dopo la sospensione del certificato antimafia alla Tecnis da parte della Prefettura di Catania, esprimono grande preoccupazione circa la «realizzazione dell'ospedale della Sibaritide, opera necessaria per il territorio».

Rossano: terroristi islamici inneggiano in carcere alla strage di Parigi


Quattro dei 21 terroristi islamici detenuti nella sezione speciale del carcere di Rossano hanno esultato al grido di "Viva la Francia libera" dopo avere saputo della strage di Parigi. Un grido di gioia misto a sfida, secondo quanto si apprende da fonti interne al carcere, per aver "liberato" la Francia dai cosiddetti "infedeli".

Legalità e territorio, indetta Assemblea popolare

Venerdì 20 ore 18 nella Sala consiliare. Come prevenire e contrastare microcriminalità    
AMENDOLARA  – Legalità e territorio, indetta assemblea popolare VENERDÌ 20 ORE 18 nella Sala Consiliare del Comune di Amendolara. L’evento si intitola Strategia di prevenzione e contrasto alla microcriminalità nelle aree urbane.   Il Primo Cittadino Antonello CIMINELLI invita la cittadinanza a partecipare numerosa.   Prenderanno parte all’assemblea anche alcuni rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle Istituzioni. - (Fonte/Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).

II° Rapporto sull’incidentalità e la mortalità stradale: Calabria e S.S.106 maglia nera d’Italia


In provincia di Cosenza i tratti più pericolosi: Corigliano Calabro e Rossano.

Nel 2014, secondo il rapporto ACI-ISTAT presentato a Roma il 3 Novembre, si sono registrati in Italia 177.031 incidenti stradali che hanno causato la morte di 3.381 persone ed il ferimento di 257.147. Rispetto al 2013, il numero di incidenti in Italia è diminuito del 2,5% con una flessione dello 0,6% del numero di morti ed un aumentato del 16% dei feriti gravi. Il costo sociale dei sinistri stradali è stato di circa 18 miliardi di euro.

Congresso Nazionale dei Verdi, la co-portavoce calabrese Elisa Romano eletta nel direttivo nazionale


Un prestigioso riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni nei territori dal partito dei Verdi di Calabria, un risultato che certifica la qualità delle azioni messe in campo e della progettualità portata avanti finora dagli esponenti del sole che rida nel nostro territorio. L’elezione della co-portavoce regionale Elisa Romano nel Direttivo Nazionale, organo ristretto di sedici membri che supporterà il lavoro del neo portavoce Giobbe Covatta,

Dai “Quaderni del PD” una politica non ‘gridata’ ma utile al territorio e ai cittadini


Il PSR Calabria 2014/2020 ed il futuro dell'agricoltura, in particolare modo della zona della Sibaritide.

CORIGLIANO - Se ne è discusso sabato pomeriggio nella sala convegni dell'oratorio dei Salesiani di Corigliano, in un dibattito organizzato dal circolo del Pd di Corigliano Scalo, al quale sono intervenuti i Consiglieri Regionali Mauro d'Acri e Giuseppe Aieta, l'Autorità di Gestione del PSR Calabria Alessandro Zanfino ed il Direttore di Arcea Maurizio Nicolai. Il dibattito è stato moderato da Serena Iacucci, dei Giovani Democratici, ed introdotto da Salvatore De Luca,

Altri articoli...