• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Controlli tra Cassano e Corigliano-Rossano. Abusivismo edilizio e irregolarità su un taglio

Controlli tra Cassano e Corigliano-Rossano. Abusivismo edilizio e irregolarità su un taglio

 
Nei giorni scorsi durante dei servizi di controllo predisposti i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno denunciato un uomo del luogo per la realizzazione abusiva di un muro di cemento armato.

  Tale opera della lunghezza di 50 metri posta sotto sequestro è stata realizzata in località “Piragineti-Cino” di Corigliano Rossano, in un terreno oggetto di sistemazione agricola. Altra attività è stata effettuata dalla Stazione Carabinieri Forestale in località “Fuscolara” di Cassano Allo Jonio.Durante un controllo in una pineta litoranea di proprietà privata è stato appurato il taglio di cinquanta piante di pino in spregio a qualsiasi criterio selvicolturale e senza alcuna autorizzazione. L’area è sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale.

Accertata l’assenza delle autorizzazioni previste per tale attività di taglio si è proceduto al sequestro dell’area, circa 2500 metri quadri, e alla denuncia dei proprietari del terreno e dell’esecutore materiale per aver tagliato piante in area boschiva proveniente da rimboschimenti pubblici senza la dovuta autorizzazione regionale. 

 

Stampa Email