Cariati. Maltrattamenti in un asilo: due arresti dei Carabinieri

Nella prima mattinata, i Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, supportati da militari del N.A.S. e del N.I.L della città bruzia, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di due insegnanti, ritenute responsabili di “maltrattamenti contro familiari o conviventi”.

Le indagini hanno documentato una serie di maltrattamenti di natura fisica e psicologica compiuti dalle due donne nei confronti dei bambini, tutti di età compresa tra i due e i cinque anni, all’interno di una struttura adibita ad asilo sita in Cariati.
I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa, che si terrà alle ore 10.30 di oggi mercoledì 13 novembre 2019, presso la Procura della Repubblica di Castrovillari. 

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.