• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Omicidio di ‘ndrangheta a Sibari: ucciso Giuseppe Gaetani, autista del defunto boss Portoraro

Omicidio di ‘ndrangheta a Sibari: ucciso Giuseppe Gaetani, autista del defunto boss Portoraro

Freddato durante la serata di ieri davanti alla sua abitazione di Sibari, nel Comune di Cassano Jonio. Giuseppe Gaetani, 50 anni, aveva appena parcheggiato la propria autovettura e stava per rientrare nella sua casa di contrada Pantano Rotondo. Ma da un’auto con a bordo il suo killer col volto coperto da un passamontagna

e che l’aveva seguito con discrezione, gli è stata esplosa contro una serie di colpi di pistola calibro 9. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.