S.Marco Argentano: controlli e denunce effettuati dai carabinieri

Sette persone di San Marco Argentano e centri limitrofi denunciate a piede libero per reati di vario genere. E’ il bilancio di una serie di servizi di controllo del territorio predisposti dai Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano. Guida senza patente, porto abusivo di strumenti atti ad offendere, omessa custodia di armi regolarmente denunciate e contraffazione di tagliandi assicurativi e talloncini attestanti l’avvenuta revisione dei veicoli.

Questi gli illeciti contestati. In particolare, due persone di Roggiano Gravina sono state denunciate per aver falsificato, in concorso tra loro, il talloncino  di revisione dell’auto su cui viaggiavano; due persone di Fagnano Castello, tra cui un rivenditore di auto, sono state invece denunciate per aver falsificato i documenti assicurativi di un veicolo che circolava tranquillamente; un’altra per viaggiare su una moto confiscata senza patente. Un uomo di San Marco Argentano è stato invece denunciato per il porto abusivo, in pieno centro abitato ed in orario notturno, di una barra in ferro, lunga circa 35 cm, con impugnatura in gomma ed una fiocina modificata con manico in legno della lunghezza complessiva di circa un metro, sottoposte a sequestro e  utilizzate, secondo quanto riferito dall’interessato, per difendersi da eventuali attacchi di cani randagi. Infine a Roggiano una persona è stata denunciata per la mancata custodia di un fucile detenuto legalmente.

Giacinto De Pasquale

Stampa Email

miglior sito di scommesse