• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Castrovillari: per la morte del giovane motociclista indagati medici e infermieri del locale ospedale

Castrovillari: per la morte del giovane motociclista indagati medici e infermieri del locale ospedale

Tredici tra medici ed infermieri dell'ospedale di Castrovillari sarebbero indagati per la morte di Salvatore Pittari, il motociclista di 24 anni morto nella notte tra domenica e lunedì scorsi nel nosocomio dove era stato ricoverato per le ferite riportate in un incidente avvenuto alcune ore prima.

E' quanto si è appreso da fonti vicino all'inchiesta aperta dalla Procura della Repubblica di Castrovillari che ha disposto l'autopsia eseguita oggi. «Il quadro potrebbe essere più complicato di quanto appare», ha detto uno dei legali della famiglia della vittima. Il procuratore capo di Castrovillari Eugenio Facciola e il pm Maria Grazia Anastasia, già nel tardo pomeriggio di lunedì, avevano posto sotto sequestro la salma e la cartella clinica del giovane. I familiari di Salvatore, dal canto loro, avevano presentato una denuncia, nominando due avvocati, Antonio Bonifati e Vincenzo Malomo. Sull'esito dell'autopsia nessuno dei consulenti ha voluto fare alcuna dichiarazione.

Giacinto De Pasqual

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.