• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Crosia: assoluzione per Maurizio Talarico e Cataldo Caputo accusati di danneggiamento

Crosia: assoluzione per Maurizio Talarico e Cataldo Caputo accusati di danneggiamento

Si è concluso il processo a carico di Maurizio Talarico, noto imprenditore, e Cataldo Caputo, pregiudicato, difesi dall’Avv. Francesco Nicoletti. I fatti risalgono all’aprile del 2010 allorquando ignoti si impossessavano di una pala meccanica gommata, rubandola da un cantiere sita sul lungomare di Mirto-Crosia, e con la stessa volontariamente demolivano parte di un fabbricato di proprietà della moglie del sindaco del comune di Crosia, danneggiando in tal modo oltre che le strutture abbattute anche gli arredi ed i materiali ivi custoditi.

Gravi i reati contestati dalla Procura della Repubblica: concorso di persone nel furto e danneggiamento aggravati dall’aver commesso il fatto su cose esposte per naturale destinazione alla pubblica fede e per aver agito in tempo di notte tale da ostacolare la pubblica e privata difesa. Durante il processo sono stati escussi tutti i testi della Procura tra cui il Luogotenente dei Carabinieri che ha avuto modo di chiarire tutta l’attività di indagine svolta anche grazie all’ausilio di una fonte confidenziale di provata attendibilità le cui dichiarazioni erano state riscontrate da video filmati registrati nell’immediatezza del fatto. Tra gli altri veniva escusso lo stesso Sindaco del Comune di Crosia che evidenziava dei contrasti con gli imputati ed in particolare proprio con il Talarico per altro processo penale per fatti sempre riconducibili alla sua carica istituzionale. Terminata l’istruttoria dibattimentale il Pubblico Ministero formulava richiesta di condanna nei confronti degli imputati ad una pena di un anno di reclusione. All’esito della camera di consiglio il Tribunale di Castrovillari in totale accoglimento delle ragioni difensive esposte dall’Avv. Francesco Nicoletti ha assolto tutti gli imputati per non aver commesso il fatto.

 

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.