Cassano: Casa Serena apre le porte ai terremotati del centro Italia

Offerta la disponibilità di alcuni posti letto per i senzatetto
La tragedia che ha colpito le popolazioni del centro Italia con il terremoto dei giorni scorsi non poteva lasciare indifferente l’Istituto Casa Serena, da sempre accanto ai bisognosi ed alle persone che soffrono. Per questo motivo il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, nelle persone del Presidente Rosina Garofalo e dei Consiglieri Giuseppe Santagata, Giuseppe Graziadio e Fabio Fasanella,

ha deciso di portare a quelle popolazioni la solidarietà dell’Istituto Casa Serena Santa Maria di Loreto offrendo la disponibilità ad ospitare gratuitamente alcuni anziani senza tetto.
“Ci saremmo potuti prodigare in una raccolta fondi ma questo gesto non avrebbe soddisfatto la nostra voglia di stare accanto a chi soffre. Così, abbiamo deciso di contribuire diversamente, offrendo la disponibilità di ospitare gratuitamente 2/3 anziani ultrasessantacinquenni presso il nostro Istituto” così ha dichiarato la presidentessa Garofalo “un piccolo gesto che sicuramente non risolverà i problemi di tanta gente rimasta senza casa, ma che speriamo sarà seguito anche da altri affinché, pur in maniera provvisoria, si possa dare un tetto a tanta gente che ha perso la casa ed oggi vive in una tenda o in un container. Avremmo voluto fare di più, ma le nostre potenzialità non ce lo consentono, tuttavia siamo fiduciosi della solidarietà di altre Istituzioni Civili e Religiose, per fare in modo che si possa offrire anche qualche altro posto in più”.
La decisione del C.d.A. è stata subito comunicata alla Croce Rossa Italiana alla quale è stato chiesto di individuare e disporre il ricovero di 2/3 anziani senza tetto.

Per il C.d.A

Pasquale Cersosimo
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.