Otto Torri e Comunità Arberia incontrano Presidente Albania

Written by comunicato stampa on . Pubblicato in Attualità


Plataci – La Comunità dell’Arberia Cosentina e la rete Siamo Tutti Co-Produttori di Otto Torri sullo Jonio oggi, giovedì 7 novembre, hanno incontrato il Presidente della Repubblica di Albania Ilir Meta, in occasione della visita istituzionale in corso a Plataci.

La delegazione Slow Food era composta da Lenin Montesanto direttore dell’associazione europea Otto Torri sullo Jonio, Roberto Matrangolo Portavoce della Comunità Slow Food Arberia, i Sindaci di Cerzeto Giuseppe Rizzo, di San Benedetto Ullano Rosaria Amalia Capparelli e Armando Tocci già Sindaco di San Martino di Finita, comuni aderenti alla Comunità Slow Food Arberia, Francesco Caruso, Leo Acri e Francesca Felice.
Il Presidente Meta ha invitato Otto Torri sullo Jonio e la Comunità in Albania. L’incontro odierno è stato promosso attraverso l’intesa tra Otto Torri sullo Jonio e la Comunità Arberia Cosentina con la Condotta Slow Food Tirana.
In segno di gratitudine, stima e amicizia al Capo dello Stato Albanese è stato consegnato un paniere di eccellenze enogastronomiche della Sibaritide, dell’Arberia, del Pollino e della Calabria. I prodotti sono stati selezionati dalla Rete Siamo tutti co-produttori di Otto Torri sullo Jonio e dalla Comunità Slow Food Arberia attraverso la disponibilità di una rappresentanza di aziende del territorio: La Giara di Cerzeto, Sweet Gate di Enzo Pellicorio, Mieleria Sposato, Nero di Calabria di Nicola Romano e Azienda Agricola Falcone di Acri, Biosmurra di Corigliano–Rossano e La Piccola Bottega del Gusto di Rossella Stamati di Plataci.
Al termine dell’incontro la Comunità Arberia e Otto Torri hanno incontrato, nella Trattoria da Celeste (di Maria Flocco), il sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi, l’assessore Tiziano Caudullo e la consigliera comunale Alessia Alboresi insieme a Giovanni Manoccio delegato regionale all’immigrazione e alle minoranze.

Stampa

miglior sito di scommesse