Mandatario: Dott.Giuseppe Marini

Cassano: orientamento scolastico, lettera del Sindaco ai genitori

In tema di orientamento scolastico, considerato che sta continuamente crescendo d’importanza, passando da attività secondaria e limitata a tema primario dell’attività scolastica, non solo nel favorire allo studente una scelta consapevole del percorso scolastico e professionale, ma anche come elemento importante per contrastare il fenomeno della dispersione che, in Italia, secondo le statistiche di settore raggiunge ancora valori superiori alle medie europee,

 

 

 

 il sindaco di Cassano, Gianni Papasso, ha indirizzato una comunicazione ai genitori degli alunni frequentanti la classe 3° delle Scuole Medie Statali del territorio comunale, invitandoli a valutare la possibilità dell’iscrizione dei propri figli presso gli Istituti Scolastici Superiori presenti e operanti nel Comune. L’iniziativa, è stata dettata dalla considerazione che nel mese di gennaio in corso, gli studenti di terza media, saranno chiamati a compiere una scelta fondamentale per il loro futuro: la scelta della scuola superiore. Per tali ragioni, il primo cittadino ha ritenuto opportuno scrivere alle famiglie degli studenti frequentanti le classi terminali della scuola media di primo grado per chiedere loro di valutare la possibilità dell’iscrizione degli studenti, presso gli Istituti Scolastici Superiori esistenti nel Comune di Cassano, soprattutto qualora le loro scelte ricadessero su indirizzi contemplati nell’offerta formativa delle scuole di Cassano.“La scelta di iscrivere i vostri figli all’Istituto Comprensivo “Erodoto di Thurii” di Cassano, in particolare, ha scritto del primo cittadino, consentirà loro di evitare i disagi degli spostamenti e a voi darà l’opportunità di stabilire un rapporto più stretto e diretto con la scuola. Tale scelta, ha aggiunto, soprattutto, potrà evitare la chiusura della scuola, circostanza che arrecherebbe un grave danno per una società già gravata da innumerevoli problemi”. Per il sindaco Papasso, occorre, infatti, la collaborazione e l’unità di tutte le espressioni sociali, per evitare la chiusura degli Istituti scolastici, poiché, ha affermato, la scuola è il motore di spinta di ogni possibile processo di crescita sociale, culturale ed economica della comunità. E’il luogo ove si formano gli intelletti, che dovranno costituire la classe dirigente del domani. Per questi motivi, ha argomentato il sindaco, voi genitori, dovete sentirvi parte attiva, insieme ai vostri figli, alla pubblica amministrazione ed agli operatori scolastici, in un processo di difesa della scuola locale, poiché vivendo essa vive anche la possibilità di innescare processi economici e culturali positivi. Il sindaco Papasso, richiamando, ulteriormente l’attenzione sulle sue riflessioni da parte dei destinatari della comunicazione, ha sottolineato, infine, che gli Istituti d’Istruzione Superiore di Cassano, sono altamente qualificati ed anche il personale scolastico, dai Dirigenti ai Docenti, hanno sempre dimostrato di svolgere con competenza e coscienza la loro funzione educativa.
Lì, 15.01.2020 Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni -
 

Stampa Email

miglior sito di scommesse