Caloveto: Piazza Caduti,da mercoledì 5 stop sosta

Written by comunicato stampa on . Pubblicato in Attualità


Mazza: lasciamo macchine, camminiamo a piedi. Spazio aggregazione in area riqualificata.
Disincentivare l’utilizzo di automobili ed incentivare, al contrario, spostamenti a piedi per tutelare la salute e l’ambiente; fare della riqualificata Piazza dei Caduti luogo di aggregazione per l’intera comunità. – Sono, questi, gli obiettivi sottesi all’ordinanza firmata oggi (martedì 4) dal Sindaco Umberto Mazza che vieta la sosta sull’area a tutti i veicoli. 

 
A darne notizia è lo stesso Primo Cittadino informando che le modifiche alla viabilità andranno in vigore da domani, mercoledì 5 agosto.
 
 
È consentito il carico/scarico ai mezzi autorizzati, alle attività commerciali presenti in Piazza dei Caduti e Via Vittorio Emanuele, a tutte le persone residenti in Piazza dei Caduti e nelle vie adiacenti (Via Umberto I, XX Settembre e Vittorio Emanuele), per il tempo strettamente necessario e comunque senza intralciare la circolazione, per massimo 15 minuti con disco orario, salvo autorizzazione da parte della Polizia Locale per scarichi eccezionali.
 
È consentita la sosta in prossimità dell’ufficio postale ai mezzi autorizzati per il tempo strettamente necessario alle operazioni di scarico.
 
È vietato l’accesso, ad eccezione delle autorità e di quelli autorizzati, a tutti i mezzi nell’area adiacente l’ingresso del comune, dal civico 21 al civico 27.
 
Tra il civico 18 e il civico 24 è consentito il doppio senso di circolazione per come prescritto dalla segnaletica. È consentita la sosta in occasioni di eventi civili o religiosi (matrimoni, battesimi, funerali ecc.) a mezzi interessati strettamente all’evento e che comunque non intralcino la circolazione.
 

Stampa