Villapiana: trasporto pubblico, 400 firme raccolte

VILLAPIANA - «Villapiana, alzati e cammina: il sindaco Montalti ti ha lasciata a piedi». Con questo provocatorio slogan, che fa da titolo ad un manifesto murale, il Circolo locale del Partito Democratico ha allestito un gazebo itinerante e ha dato il via alla raccolta di firme per chiedere all’amministrazione comunale l’immediato ripristino del servizio di trasporto pubblico che,

come abbiamo già riferito ieri, è stato sospeso dagli amministratori in carica, che hanno confermato di volerlo riattivare solo nel periodo estivo dal 15 giugno al 15 settembre. Carenza di autisti, essendo venuto meno uno di loro e passività del servizio che a mala pena riusciva a coprire le spese per il gasolio: questi i motivi addotti dal sindaco Montalti a giustificazione della decisione. Ma il primo cittadino ha anche riferito di aver contattato la “Saj Autolinee” che avrebbe dato la sua disponibilità ad assicurare i collegamenti tra il Centro, il Lido e lo Scalo per mezzo di sei corse giornaliere. Niente da fare, il PD, sostenuto dai Giovani Dem e dal gruppo consiliare di Minoranza, vantando il merito di aver istituito il servizio da diversi anni e valutando il fatto che il comune dispone di un proprio mezzo dedicato a questo servizio, non vuole sentire ragioni e, sostenuto da gran parte della popolazione, è ricorso alla petizione popolare per fare breccia nelle decisioni dell’esecutivo. La sottoscrizione è iniziata ieri mattina alle 9 in piazza Dante nel Centro Storico, alle 11.00 il gazebo è stato trasferito al Lido dove è rimasto attivo fino alla sera. Secondo una comunicazione non ufficiosa sono state raccolte oltre 400 firme. La sottoscrizione popolare continuerà allo Scalo nella giornata di giovedì primo ottobre.
Pino La Rocca

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.