Cassano | Poliambulatorio, aperto uno spiraglio


Dopo le continue sollecitazioni da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianni Papasso contro il famigerato Decreto n. 84 del commissario regionale alla Sanità, Massimo Scura, che disponeva la chiusura del Poliambulatorio di Cassano Jonio, spuntano le prime “avvisaglie” che lasciano presagire esiti favorevoli.


L’assessore comunale alla Sanità, Luigi Garofalo, e l’assessore Stefano Petrosino, hanno infatti incontrato alcuni tecnici dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, giunti a Cassano per visitare la struttura e valutare la situazione, tenendo anche conto dei numeri delle prestazioni che il Poliambulatorio effettua annualmente alle migliaia di pazienti provenienti da tutta la Calabria e anche da fuori regione. È stato infatti illustrato un progetto d’interventi che riguarderanno il Centro unico di preenotazione, i locali ubicati al piano terra dell’imponente struttura e il Consultorio familiare: interventi per un importo pari a  83mila euro.
                               

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.