Trebisacce: domenica 24 "Raccolta del sangue"

 Si rinnova,ancora una volta a scopo benefico, la collaborazione tra l’AVIS (associazione italiana volontari del sangue – presidente Sergio Gallo) e l’associazione socio-cultutrale “Trebisacce-Paese” (presidente Cataldo Nigro) che domenica prossima 24 gennaio daranno vita alla “Raccolta del sangue” da destinare al Centro Trasfusionale di Rossano. L’appuntamento per i donatori volontari del sangue è fissato per la mattinata di domenica 24 gennaio in piazza San Martino nel centro storico. Qui, dalle ore 8.30 fino alle ore 12.30, sosterà l’auto-emoteca dell’AVIS di Rossano per la raccolta del sangue.

Prosegue così la lodevole attività dell’associazione “Trebisacce Paese” che, oltre ad animare altri eventi di intrattenimento come quelli del programma estivo e del Carnevale e ad offrire supporto medico-sanitario nella sua sede di piazza Calvario organizza, col solito sistema del “fai da te” attività a sfondo sociale e benefico a favore dei meno abbienti. «Anche quest’anno – ha dichiarato il vice-presidente Domenico Casaleno - abbiamo voluto segnare la nostra presenza sul territorio con questo importante servizio che rendiamo alla comunità. Organizziamo la Raccolta del sangue come momento di festa e di aggregazione sociale, ma anche come un gesto di sensibilizzazione e soprattutto di riflessione sulle condizioni della nostra terra sempre più abbandonata a se stessa, nella quale la questione del nostro ospedale, il cui destino rimane legato a un filo molto sottile, rappresenta la cartina di tornasole del totale disinteresse della politica nazionale e regionale».
Pino La Rocca
 

Stampa Email