Rifiuti, adesione all’ATO per gestione servizio

Martedì 5, seduta straordinaria Consiglio comunale
CAMPANA  – Rifiuti, nel 2015 si conferiva in discarica 5 tonnellate al giorno, oggi siamo scesi a 3,8. Occorre continuare in questa direzione: aumentare la percentuale di differenziata per migliorare i servizi e ridurre le tasse ai cittadini.

È nel quadro di questi obiettivi, perseguiti dall’Esecutivo guidato da Agostino CHIARELLO, che si inserisce anche lo schema di convenzione delle comunità di Ambito Territoriale Ottimale (ATO) della provincia di Cosenza per la gestione del servizio rifiuti in forma associata la cui approvazione è all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.
 
A darne notizia è il consigliere con delega all’ambiente Luigi SPINA.
 
Il Governo regionale – afferma SPINA – ha diviso la regione in zone alle quali ogni comune deve aderire per migliorare la gestione dei rifiuti. Ci verranno date delle direttive sia sullo smaltimento che sulla gestione del servizio. L’Amministrazione Comunale – conclude – chiederà di poter continuare a gestire la raccolta.
 
L’assise è convocata in seduta straordinaria e urgente per MARTEDÌ 5 APRILE alle ORE 18. In caso di seduta deserta il consiglio si riunirà MERCOLEDÌ 6 alle ORE 19.
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.