Un Corto sul dramma dei bambini rapiti

A breve i casting ufficiali per il nuovo lavoro di Fortino
ROSSANO  - Un crimine perpetrato ai danni di un bambino è un crimine contro tutta l’umanità. Lo sentiamo dire troppo spesso, ma forse non ci abbiamo mai riflettuto abbastanza. In realtà, la tragedia vissuta dai bambini scomparsi rappresenta una delle piaghe più agghiaccianti della società contemporanea. E i numeri non sono da meno se si pensa che in Europa sparisce un bambino ogni due minuti!

Un dramma sociale che non ha lasciato indifferente l’occhio attento e gli obiettivi della Filmakeritalia che realizzerà un cortometraggio per raccontare la disumana esperienza dei bambini rapiti e delle loro famiglie.

Il cortometraggio “L’esercito dei bambini invisibili” nasce proprio con l’intento di sensibilizzare le Istituzioni, le famiglie e la società civile, nei confronti di questo grave fenomeno, al fine di aumentarne l’attività di controllo e prevenzione. Una rassegna dell’orrore: pedofilia, traffico di organi, reclutamento di bambini – soldato e tutto quanto riguarda la violenza e lo sfruttamento dei minori, di cui si parla troppo poco.

La Filmakeritalia (casa di produzione in grado di soddisfare gli standard più alti nel settore cine televisivo) ha già dato il via al progetto di produzione dell’opera cinematografica del regista Luca Fortino, che sarà girata sul territorio della Sibaritide dove, proprio nei mesi scorsi, si sono verificati alcuni gravi episodi di tentato rapimento.

Il cortometraggio dall’indiscusso valore etico, unitamente al livello tecnico e artistico, sarà presentato ai festival internazionali del cinema, a cui seguirà una circuitazione negli istituti scolastici.

Nei prossimi giorni si procederà con l’avvio ufficiale dei casting, per la ricerca di protagonisti e comparse del film.

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.