Il Presidente del Pd Matteo Orfini in visita al comune di Trebisacce


Il presidente del Partito Democratico, Matteo Orfini, ha incontrato il sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, presso il municipio di Trebisacce, alla presenza di amministratori, iscritti e simpatizzanti del PD. L’incontro è stato occasione di riflessioni sui problemi del territorio e oggetto di un ricco confronto. 

Da entrambi le parti è stata sottolineata la necessità di un maggior coinvolgimento di tutti i livelli istituzionali nella formazione di una proposta progettuale che ponga i cittadini al centro di una politica del welfare reale e attiva. Accompagnato dalla componente del direttivo Provinciale del Partito Democratico, Simona Colotta, Orfini ha ascoltato e condiviso le analisi del sindaco Mundo, che ha più volte evidenziato la necessità di un cambio di passo, soprattutto in relazione al rapporto con i territori, i quali possono essere la scintilla in grado di appiccare il fuoco di una rinascita, per l’Alto Ionio, per la provincia di Cosenza e per tutta la Calabria. “La visita del Presidente Matteo Orfini – ha dichiarato Franco Mundo – ci ha fatto piacere, anche perché la interpretiamo come un cambio di tendenza nei confronti del nostro territorio da parte di chi occupa i vertici della politica. Troppo spesso l’Alto Ionio diviene meta di incontri solo sotto la campagna elettorale, anche se le difficoltà con cui i sindaci si scontrano persistono tutto l’anno, prima e dopo le votazioni. Visitare la nostra terra, scoprirla, prendere atto delle problematiche con cui il territorio si scontra ogni giorno, dovrebbe essere un dovere da parte di ogni rappresentate politico nazionale, che invece latitano o appaiono solo in funzione di strumentalizzazioni, spesso inopportune. Aver incontrato il presidente Orfini, aver percepito la sua vicinanza politica e istituzionale, aver potuto esplicitare le istanze di cui cittadini dell’Alto Ionio mi hanno reso portatore, è stata un’occasione apprezzata, a cui speriamo segua un’attività concreta e risolutiva. I presenti all’incontro hanno sottolineato la necessità di un rinnovamento del partito e dei rappresentanti, spesso espressione di poche persone o dei famosi ‘caminetti’ che vivono di rendite del passato”. Orfini ha ringraziato i presenti per il confronto e espresso il proprio apprezzamento per l’operato dell’amministrazione comunale di Trebisacce, il cui valore è stato confermato dall’alto numero di consensi riscossi nell’ambito delle elezioni. Ha, inoltre, auspicato che si sviluppi un dibattito che riesca a coinvolgere cittadini e i dirigenti per la costruzione di un nuovo partito.

Trebisacce lì 6.10.2018 Dalla Residenza Municipale
 

Stampa Email