• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Cariati| Forza Italia: i problemi della sanità locale e dell’ex Ospedale continuano a rimanere irrisolti

Cariati| Forza Italia: i problemi della sanità locale e dell’ex Ospedale continuano a rimanere irrisolti

Gli atavici problemi della sanità locale e dell’ex Presidio Ospedaliero di Cariati “VITTORIO COSENTINO” continuano a rimanere irrisolti, anzi si incancreniscono sempre di più. Tra questi assume, ormai, aspetti drammatici la CARENZA DI PERSONALE in tutti i servizi. A partire dalla RSA che, in questi giorni, sta attraversando enormi difficoltà con il rischio di chiusura, passando per il Punto di Primo Intervento (PPI), la CARDIOLOGIA, il LABORATORIO ANALISI, la RADIOLOGIA, la DIALISI. In pratica si va avanti con grosse difficoltà e solo grazie alle capacità ed alla buona volontà del personale medico e paramedico.

Constatati questi problemi, come FORZA ITALIA, ci chiediamo:
Cosa si è concretizzato a seguito della ispezione parlamentare avvenuta nel nosocomio cittadino da parte dei parlamentari del M5S Sapia e Forciniti?
Quali risultati sono stati ottenuti dalla sindaca ed dai componenti del Tavolo Tecnico sulla Sanità (TTS), che mostrano anche di non saper scegliere i giusti interlocutori con cui rivolgersi?
Le promesse dell’ex Dg. dell’ASP di Cosenza Dott. Raffaele Mauro, oggi riconfermato in qualità di Commissario Straordinario della stessa ASP ed il TTS di Cariati, dello scorso 5 novembre 2018, che fine hanno fatto?
Si hanno notizie della richiesta d'incontro da parte del TTS, al commissario ed al sub commissario della sanità regionale?

E’ evidente che, nonostante i proclami e le passerelle mediatiche, ad oggi, i fatti ed i risultati stanno a “ZERO”!
Noi di FORZA ITALIA riteniamo siano necessari un’allargata unità d’intenti, celerità, risolutezza e serietà!
Bisogna mettere da parte gli interessi politici “di bottega” e, soprattutto, è fondamentale che la situazione venga affrontata, per una questione di credibilità istituzionale, da politici ed amministratori scevri da “CONFLITTI D’INTERESSE”.
L’Amministrazione Comunale, il TTS ed i parlamentari territoriali del M5S, senza continuare inutilmente a litigare sulla sanità, ognuno per le proprie competenze, per il tramite dei nuovi commissari della sanità calabrese, fortemente sponsorizzati dal “movimento grillino” e, per intercessione della Ministra alla Salute ON. Giulia Grillo (M5S), unici titolati a poter riaprire la rete ospedaliera regionale, dovrebbero collaborare senza perdere ulteriore tempo. Gli esclusivi immediati obiettivi, devono essere quelli della risoluzione della carenza di personale nella struttura sanitaria cariatese e della immediata riapertura dell’ex Presidio Ospedaliero di Cariati “VITTORIO COSENTINO”, al fine di garantire la tutela del diritto alla salute della popolazione del territorio.
Qualora ciò non avvenisse, sarebbe evidente la disfatta del M5S in merito alla problematica più importante e vitale per il nostro territorio e, cioè, quella della sanità territoriale.

Sarà, inoltre, indubitabile che la strategia in tema di sanità dell'intera amministrazione comunale  cariatese ed in particolare dalla sindaca, dopo il clamoroso  bluff rappresentato della mancata apertura nella nostra cittadina della clinica di famiglia, annunciata a gran voce e mai avvenuta, si rileverebbe come l'ennesimo suo fallimento e, sarebbe ancor più evidente l'ulteriore, immeritata e carnevalesca presa in giro nei confronti dei cariatesi.

Come FORZA ITALIA, vogliamo essere chiari ed affermiamo che non condividiamo, i modi e gli atteggiamenti autoreferenziali, fin’ora portati avanti. Auspichiamo ed aspettiamo un cambio di marcia e di mentalità e siamo pronti, come sempre, adesso e nel futuro, a collaborare con tutti ai fini di quell'interesse superiore, rappresentato dalla tutela del diritto alla salute dei cariatesi e della gente del suo territorio che, nella maniera più assoluta, non può prescindere dall’immediato reinserimento del “VITTORIO COSENTINO” nella rete ospedaliera pubblica regionale.

CARIATI 07/02/2019

DOTT. Francesco COSENTINO
COMMISSARIO CITTADINO FORZA ITALIA - CARIATI 

Stampa Email