Serena Carrozzino è la voce IDM a Castrovillari

Written by comunicato stampa on . Pubblicato in Politica

Orlandino Greco: “Sarà la prossima candidata a sindaco del movimento”
L’ex consigliere comunale: “Fare rete e tornare a parlare con i cittadini. Il movimento è una ricchezza per il territorio”

L'Italia del Meridione non si ferma più. Il movimento fondato da Orlandino Greco è in continua espansione, tanto da essere presente in diversi territori della Regione Calabria e del Mezzogiorno più in generale.

Entusiasta di farne parte è Serena Carrozzino, ex consigliere comunale di Castrovillari, ad oggi più che mai convinta della bontà del progetto IDM, del quale è esponente proprio ai piedi del Pollino.
“Attraverso me - confida la Carrozzino - IDM è presente sul territorio castrovillarese. Io ci sono e voglio portare avanti idee nuove per il bene dei cittadini. Mi batterò per la Sanità calabrese, sono ormai troppi i casi di malasanità. Proprio in quanto il diritto alla salute è costituzionalmente sancito e in questo momento viene negato dallo Ionio al Tirreno. Farò, poi, di tutto affinché a Castrovillari l’ospedale torni a funzionare come si deve, a 360 gradi. A mio avviso, la politica locale non si è adeguatamente impegnata in questo”.
Sembra avere le idee chiare colei che ha dimostrato di amare il proprio comune in più occasioni, nello specifico nel momento in cui, dopo essere stata eletta nella maggioranza consiliare, ha preferito lasciare il proprio incarico, causa “programma elettorale non portato avanti nei punti stabiliti. Non potevo tradire i miei elettori, così ho preso la non certo facile decisione di dimettermi”.
Adesso, il suo intento prioritario, è quello di far diventare concreti i tanti progetti dell’IDM anche a livello zonale.
“Ho sempre visto la politica come una partecipazione profonda e condivisa con i cittadini, scendere nelle piazze, andare nelle case, proprio come si faceva un tempo. L’aspetto più importante è proprio camminare in mezzo alla gente e dialogare con loro, conoscere la cittadinanza in quanto è questa ad incarnare il vero senso identitario di un luogo. Per fare ciò credo che l’IDM sia adatto. Urge fare rete tra più e meno giovani ma anche insieme agli altri collaboratori del movimento”. Parole sentite che arrivano in un momento non certo facile per il comune di Catsrovillari, in dissesto finanziario. “Se non si raggiungono gli obiettivi prefissati - sottolinea la militante IDM - la politica deve fare un passo indietro e ammettere il proprio fallimento, dimostrando senso di grande responsabilità”.
Chiusura al miele per l’IDM: “Far parte dell’Italia del Meridione, movimento fatto da giovani che portano avanti idee nuove, giovanili appunto, risulta essere un continuo stimolo per me. È un ottimo risultato avere una realtà del genere sul nostro territorio. In una fase nella quale la gente è sfiduciata, un politico deve essere un operatore, sentire i bisogni della gente e per farlo occorre stare a contatto con loro”.
Lo stesso Orlandino Greco è intervenuto in merito: “Nel corso della riunione tenutasi, si è richiesto, a partire da me agli altri militanti IDM, di iniziare a preparare la lista per le prossime comunali, con Serena Carrozzino candidata a sindaco”. 

Stampa

miglior sito di scommesse