Lettera Aperta al Sindaco di Cassano allo Ionio

Carissimo Giovanni Papasso,
Ti giungano le mie congratulazioni per la brillante vittoria elettorale appena conseguita e sono certo che il tuo impegno e la tua abnegazione sarà un sicuro vincastro per la rinascita cassanese. La passione, l’ardore, il duro lavoro ripaga sempre, risolvere gli annosi problemi di Cassano non è una cosa semplice né facile, ma sono certo che unitamente alla tua squadra farete di tutto per risolverli o quantomeno allievarli. Oggi sebbene in coalizioni avverse, mi sento di dirti “lotta per ciò che ami”, ma ad entrambi ci accomuna l’amore per Cassano e per la nostra gente.

Fà che i tuoi impegni e le promesse elettorali si realizzino e non siano vacui canti da sirena, lavora incessantemente per il perseguimento degli obiettivi e per il bene della intera comunità, valorizza le nostre le risorse agricole-turistiche per creare sinergie e sana e durevole economia.

Carissimo Sindaco, terminata finalmente la gestione commissariale per le annose vicende che ben conosciamo, opera sempre con rettitudine e onestà morale ed intellettuale è quello che mi sento di dirti dal profondo del cuore.

Come te…. lotto per ciò che amo, e sai bene quanto mi sia caro il grande patrimonio storico che ricade sul nostro amato territorio.

Attivati quanto prima e con tutti i mezzi necessari perché sia adoperato un costante monitoraggio sul nostro parco archeologico, luogo di innumerevoli visite non solo scolastiche ma di migliaia di turisti che vengono per ammirare la STORIA, SIBARI.

Il mio accorato appello alla tua sensibilità Sindaco, non voglio assistere a ciò che accaduto alla vicina Basilicata ed alla città simbolo del mondo Venezia, il mio grande auspicio, ora che sei il Sindaco di questa città, è quello di non dimenticarti degli scavi di Sibari, fiore all’occhiello dell’intero patrimonio storico-artistico italiano e calabrese, ricadente sul nostro territorio.

Certo che la mia lettera aperta non rimarrà insensibile alla tua coscienza di primo cittadino, da subito, e ne sono convinto, ti attiverai per avere un quadro preciso della situazione e non avrai remore a condannare pubblicamente eventuali scempi o abusi perpetrati in sfregio alla Storia.

Con affetto, Roberto Senise.

Già sindaco di Cassano Allo Ionio

 

Stampa Email

miglior sito di scommesse