• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Castrovillari: Amministrative, è necessario un confronto serio e leale, aperto e pubblico fra le forze presenti in città

Castrovillari: Amministrative, è necessario un confronto serio e leale, aperto e pubblico fra le forze presenti in città

Negli ultimi mesi si è paragonato e scritto che il fenomeno pandemico derivante dalla Covid -19 ha determinato uno scenario post-bellico; non sono mancati i paragoni con i periodi più bui della nostra storia nazionale e molti ritengono che il nuovo coronavirus abbia irreversibilmente modificato la realtà stessa ante Covid - 19: ebbene, di fronte a ciò, i vecchi “riti” della politica non sono più né utili né efficaci!

Nella nostra città, che si accinge ad affrontare il decisivo impegno delle nuove elezioni amministrative, malgrado le innumerevoli riunioni fatte fra i vari soggetti politici, la situazione è più che mai di stallo. Il dibattito politico continua stentato ed esangue, anche per l’insipienza di chi preferisce ambire a ruoli personali, di carrierismo, o, peggio, perseguire interessi economici personali, piuttosto che mettersi al servizio di una Comunità: la nostra Comunità.
Un intero territorio sta guardando con grande preoccupazione a ciò che i rappresentanti politici cittadini stanno, o forse è più corretto dire non stanno, facendo.
I tatticismi, i trasversalismi, le logiche clientelari e di bottega non possono trovare più spazio.
Castrovillari non se lo può più permettere, la situazione finanziaria dell’Ente e quella economica di tanti, troppi singoli cittadini, ma anche –e forse soprattutto- quella sociale, peggiora ogni giorno di più e rischia, concretamente, di oltrepassare il punto di non ritorno.
Per troppi, lunghi anni le dinamiche di contrapposizione politica hanno contribuito in modo determinante a sfaldare un tessuto sociale già di per sè precario e di questo siamo tutti responsabili, nessuno escluso.
E’ giunto il momento che il Bene superiore di Castrovillari e dell’intero territorio del Pollino, venga anteposto ad ogni interesse di bandiera o di bottega.
L’imponente lavoro di ricostruzione –economica, sociale, politica- che si dovrà affrontare, non è più rinviabile, e necessita, noi crediamo, di un confronto urgente, serio e leale. La politica cittadina è chiamata a scelte nuove, coraggiose e di grande responsabilità.
La coesione sociale, indispensabile per affrontare il gravissimo periodo che stiamo già attraversando e quello, verosimilmente ancora peggiore, che ci aspetta, non potrà mai realizzarsi se frantumazione e pregiudiziale contrapposizione continueranno ad essere gli elementi caratterizzante dell’azione politica cittadina.
Per questi motivi, riteniamo sia necessario un confronto serio e leale, aperto e pubblico fra le forze presenti in città Civiche, Riformiste, Moderate, Progressiste, Centriste, e Movimentiste che, in un ottica di discontinuità con il passato, avvertano come indispensabile e prioritario il mettersi al servizio di Castrovillari e dell’intero territorio.
Un impegno da assumere pubblicamente, guardandoci in faccia e negli occhi e guardando negli occhi soprattutto i cittadini.


Castrovillari 6 luglio 2020
Il Coordinamento Politico delle Liste Civiche
di “Solidarietà e Partecipazione”  

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.