Cassano: Magorno (PD) “la crisi al Comune e’ un atto grave”

“Quanto è successo a Cassano dove, questa mattina, nove consiglieri comunali hanno sottoscritto le loro dimissioni davanti ad un notaio e le hanno già protocollate all'ufficio del Comune, è un atto grave che rischia di colpire la quotidianità dell’intera comunità che subirà le immediate ricadute di un inevitabile blocco amministrativo”. Lo afferma il segretario regionale del Partito Democratico Calabrese, Ernesto Magorno, che ha espresso la propria vicinanza e solidarietà al primo cittadino di Cassano, Giovanni Papasso,

“un sindaco onesto, emblema di trasparenza e moralità, importante punto di riferimento del centro sinistra. Papasso, da sempre, si spende per l'affermazione della legalità e per la crescita economica, sociale  e culturale di Cassano, mettendo esperienza, intuito e sensibilità a servizio della cittadinanza e nell'esclusivo interesse del bene comune. Il suo indiscutibile impegno politico-amministrativo merita la stima non solo mia ma di tutto il Partito Democratico che continuerà ad offrirgli sostegno e collaborazione.”

Giacinto De Pasquale

Stampa Email

miglior sito di scommesse