Mandatario: Dott.Giuseppe Marini

  • Home
  • Notizie
  • Spettacoli
  • Teatro napoletano: a Morano Calabro l’Allegra Ribalta pronta al debutto di stagione

Teatro napoletano: a Morano Calabro l’Allegra Ribalta pronta al debutto di stagione

Sesto appuntamento per la stagione Teatromusica di Morano, kermesse dedicata al teatro napoletano. I padroni di casa portano in scena un cult di Nino Taranto.
Fa parte dei classici del teatro napoletano “Nu bambiniello e tre San Giuseppe”, opera di Gaetano Di Maio e Nino Masiello, che la compagnia Allegra Ribalta porterà in scena sul palco dell’auditorium “Massimo Troisi” di Morano Calabro, in debutto per la stagione “Teatromusica” 2019/2020.

La prima è fissata per domenica 8 dicembre alle 18.30 e poi in replica 14 e 15 dicembre, rispettivamente alle 20.30 ed alle 18.30.

Perfettamente in concerto con la scelta stilistica della rassegna moranese, la pluripremiata compagnia teatrale ha deciso di cimentarsi in una commedia diversa dalle classiche firme della risata partenopea. “Lo abbiamo fatto – dichiara il regista, Casimiro Gatto - per non riproporre interpretazioni di Eduardo o Scarpetta, che amiamo e che ci appartengono profondamente. Perché ogni anno, per noi, è una nuova sfida”.

Una trama tutta da ridere, fatta di avventure che partono da una realtà provinciale fino ad arrivare a Cinecittà, oltrepassando i temi dei pregiudizi ma valorizzando quello dei legami familiari, il cui amore trionfa su tutti.
Un cult del teatro napoletano, portato in scena per la prima volta, negli anni ’70, da Nino Taranto e Luisa Conte, che prepara il pubblico ad una intera stagione di risate con grandi nomi come Gabriele Cirilli e Maria Bolignano, ma soprattutto al secondo appuntamento con l’Allegra Ribalta, dal titolo “Taxi a due piazze”, di Ray Cooney.

Paola Chiodi, addetto stampa 

Stampa Email

miglior sito di scommesse