• Home
  • Notizie
  • Spettacoli
  • A Morano Calabro Domenica 3 aprile la commedia comica “Ti scoccia se ti chiamo amore?”

A Morano Calabro Domenica 3 aprile la commedia comica “Ti scoccia se ti chiamo amore?”

Penultimo appuntamento all’auditorium comunale con la XV Stagione di TeatroMusica
MORANO CALABRO – Domenica 3 aprile, alle 19,30, penultimo appuntamento con la XV Rassegna di TeatroMusica, diretta artisticamente da Franco Guaragna e quest’anno interamente dedicata al fascino della città di Partenope, terra di cantori e depositaria della grande tradizione teatrale. Ospite all’auditorium comunale sarà la Compagnia “Ellemmeti – Libera Manifattura Teatrale” di Napoli con la commedia comica “Ti scoccia se ti chiamo amore?”, scritta da Luca Giacomozzi, giovane autore romano di gran talento.

Diretta da Orazio Picella, la pièce è una modernissima e perfetta macchina comica che prende in giro alcuni miti del mondo d’oggi: il sesso facile, la ricerca del successo, l'ostentazione di personalità false. Una farsa in due tempi a ritmi serratissimi: in un appartamento affollato e caotico, dove sospetti, bugie e risate si susseguono in un crescendo irresistibile. Il protagonista Carlo sta per fare un incontro importante per la pubblicazione del suo libro “Ti scoccia se ti chiamo amore?”, ma non riesce a liberarsi del suo amico che abusivamente gli occupa il divano. E non riuscirà a liberarsi neanche di tutte le altre persone che irromperanno di lì a poco in casa sua, creando una girandola di equivoci e scambi di persona senza possibilità di fuga. Sulla scena ci saranno Jenny Brascio, Dino D’Alessandro, Mario Marino, Orazio Picella, Simona Pisani e Luana Rocco.
Domenico Donato
(per la XV Stagione di TEATROMUSICA)

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.