Eventi estivi in Sibaritide e in Alto Jonio a cura di Enzo Cordasco


Poesia, Teatro e Danza in omaggio all'Alto Jonio, alla Sibaritide e a Francavilla Marittima organizzati da Enzo Cordasco scrittore e regista calabrese.

Dopo i progetti primaverili a Perugia, con il gemellaggio Umbria/Calabria ( primo gemellaggio tra Centro Auser Francavilla e Centro Auser Perugia Media Valle del Tevere, secondo gemellaggio con la presentazione del libro 'Piatti e Gulie. Cibo e Gusto di Calabria, di Maria Zanoni, scrittrice e antropologa calabrese, alla Biblioteca San Matteo Armeni a Perugia con la collaborazione e patrociniuo dell'Amcu Associazione Amici della Calabria e dell'Umbria, organizzato e presentato da Enzo Cordasco ), i mesi di luglio e agosto vedranno gli omaggi culturali di Enzo Cordasco alla sua terra. 

Una anticipazione ancora non del tutto dettagliata e in via di definizione. L'opera 'Il mio Libro delle Ore', edito dalla prestigiosa Fondazione Mario Luzi di Roma, che permette all'autore di girare sotto l'egida di scrittori e poeti della Fondazione Mario Luzi, sarà presentato a Palazzo De Santis a Francavilla Marittima sabato 27 luglio alle ore 18, sede dell'Associazione Scuola di Archeologia Lagaria Onlus presieduta da Giuseppe Altieri. Il luogo si addice molto perchè nel libro è contenuta una sezione poetica dedicata ai miti e alla storia di Sibari antica e di Lagaria. Un po' di giorni prima, il 20 luglio, lo stesso libro, in forma di Reading teatrale, sarà inserito nel cartellone estivo degli eventi del Comune di Trebisacce e presentato grazie a Franco Maurella e a Mirella Franco. 'Il mio Libro delle Ore' sarà presentato anche a Roseto Capo Spulico, nel borgo antico, inserito nel cartellone eventi estivi del Comune grazie al Sindaco e alla straordinaria vocalist Gigliola Catsrovillari, poi a Cerchiara di Calabria grazie al Sindaco Antonio Carlomagno e alla giornalista e operatrice culturale Rossana Lucente.
Il progetto teatrale ELETTRA, da Sofocle, che continua l'impegno di Enzo Cordasco sulla tragedia greca da portare nei borghi storici e nei siti archeologici, verrà presentata con la produzione Centro Auser Francavilla, grazie al Presidente Lorenzo Calcagno, il 2 agosto nella piazzetta Fontana Vecchia, alle ore 21, con la partecipazione dell'antropologa e scrittrice calabrese Maria Zanoni e con Rossana Lucente, Mirella Franco, Micaela Cuccaro, Angiola Italiano e i bravissimi musicisti Carmine Ascente , Francesco Giannico e la cantante Gigliola Castrovillari. Lo spettacolo tragico in forma di Reading con musica dal vivo sarà presentato in agosto anche nel Parco Archeologico di Sibari e in quello di Syris-Eraclea di Policoro. Ritornando al borgo storico di Francavilla, il 30 luglio ore 21 sarà presentato il libro 'Melissa' di Bruno Tassone, dirigente Auser regionale, il 17 agosto, invece, sempre con Auser, in piazzetta Fontanavecchia, ci sarà una serata di Danza e Storia della Danza partendo dal libro 'La danza dei maschi' di Enzo Cordasco, e con l'Omaggio a Pina Bausch con la sua Nelken Line in occasione del decennale della morte della grande coreografa tedesca Madre del Teatrodanza. Lunedì 19 agosto gran serata di Poesia in onore del giornalista e scrittore di Francavilla Mario De Gaudio, scomparso nel 2000, in occasione della intitolazione ufficiale allo stesso del nuovo Circolo Culturale Auser Francavilla Marittima. In questa stessa serata, insieme a molti lettori e lettrici, sarà presentato anche l'ultimo libello/quadrotto poetico sugli Angeli 'Fruscio d'ali' di Enzo Cordasco, dedicato a Mario De Gaudio con la prefazione di Maria Zanoni, edizioni Era Nuova Perugia. La serata sarà completata con un Omaggio a Leopardi in occasione dei duecento anni della composizione de 'L'Infinito'.
Gli altri eventi in altre zone calabresi sono in via di definizione e dovrebbero riguardare la presentazione dell'Elettra nel Parco di Capo Colonna, di Scolacium di Roccelletta di Borgia e di Locri.

Enzo Cordasco, calabrese di origine, figlio della Sibaritide, nativo di Francavilla Marittima vive e opera a Perugia nel campo della Cultura e dello Spettacolo dal vivo. Laureato al DAMS dell'Università di Bologna in Comunicazione e Spettacolo, è stato Presidente del Teatro di Sacco di Perugia per molti anni ed ora è dramaturg di teatro civile, ricercatore in Arti dello Spettacolo, autore di scritture sceniche, poetiche e saggistiche nel campo delle Discipline dello Spettacolo ( Teatro e Danza ) oltre ad essere docente di Storia del Teatro e della Danza in vari Dipartimenti universitari italiani di Musica e Spettacolo e in Licei coreutici. Svolge anche una intensa attività di organizzazione e creazione di eventi culturali e dirige il Laboratorio Teatrale Luci di Magna Grecia che porta la tragedia greca nei borghi storici della Calabria ionica e nei siti archeologici di Magna Grecia calabra e lucana. Ha pubblicato molto, una ventina di libri finora, con Fondazione Mario Luzi Roma, Pagine editrice, PoetiPoesia.com di Roma, Lieto Colle di Como, Era Nuova Edizioni di Perugia, Arte26Editor di Castrovillari, Aletti editore, Fara editore Rimini. Ha vinto numerosi premi tra cui finalista e attestato merito al Premio Internazionale di Poesia Alda Merini edizione 2018, secondo e terzo posto ai Premi Internazionali Salvatore Quasimodo e Maria Cumani Quasimodo per la sezione Teatro scritture sceniche per 'Madres Supplici d'Argentina' e per 'Le Supplici di Lampedusa' ( edizioni 2015 e 2017 ) e il Premio 'Donne di Pace e per la Pace' promosso da Rete Onlus Antiviolenza Donne e Biblioteche di Perugia/Biblioteca di San Matteo degli Armeni Perugia con 'Le Supplici di Istanbul o le Madri del sabato' in questo 2019. Cura anche il Laboratorio Centro Studi Marguerite Yourcenar di Perugia che ha sede presso la Biblioteca di San Matteo degli Armeni con la conduzione di vari progetti sulla grande scrittrice francese con la pubblicazione di Le voci e le ombre: il Teatro di Marguerite Yourcenar e di Marguerite: la notte americana, Era Nuova edizioni Perugia, e il testo poetico Di roccia e di vento: le donne ardenti della Yourcenar, Aletti editore. Fa parte della Société Internationale d'Etudes Yourcenariennes di Clermont-Ferrand e del Centre International de Documentation Marguerite Yourcenar di Bruxelles.Nel suo paese di origine, Francavilla Marittima, è responsabile culturale del Circolo Cultura Auser Francavilla intitolato a Mario De Gaudio.

Stampa Email

miglior sito di scommesse