• Home

ROSSANO E SCALA COELI: Sottoposti a sequestro penale 3 depuratori e oltre 11.000 metri quadrati di terreni adibiti a discarica abusiva

Prosegue l’attività di vigilanza e controllo della Guardia Costiera di Corigliano Calabro sul litorale di competenza e nell’entroterra, per la tutela dell’ambiente. Nell’ambito di tale attività, in armonia alle direttive della Direzione marittima di Reggio Calabria e sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Castrovillari, nei giorni scorsi il personale della Capitaneria di porto ha eseguito una serie di ispezioni e controlli a depuratori comunali e di privati nonché ad aree con segnalate criticità ambientali.

Nel territorio di Rossano sono stati ispezionati anche i depuratori nelle località Seggio e Piragineti; poiché il non corretto funzionamento degli stessi causava il deturpamento dei torrenti Coserie e Cino Piccolo gli impianti sono stati sottoposti a sequestro penale ed affidati alle ditte incaricate della manutenzione per la soluzione dei problemi riscontrati.

Leggi tutto

Tarsia: sara’ realizzato il cimitero dei migranti

La  giunta del Comune di Tarsia ha approvato il documento preliminare per la realizzazione del cimitero per le vittime dei naufragi nel Mar Mediterraneo. L'iniziativa è stata ideata e promossa dal leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, che ha poi trovato la disponibilità per la realizzazione del Comune di Tarsia e della Regione Calabria.

Leggi tutto

Castrovillari Calcio, presentato il nuovo staff tecnico


Un pomeriggio denso di emozioni. Un tuffo nel passato. Puntalissimo nel primo pomeriggio mister Franco Viola ha varcato i cancelli del Mimmo Rende. Ad accoglierlo un nutrito numero di persone che hanno tributato un applauso al mister di tante soddisfazioni.  La dirigenza al gran completo ha fatto gli onori di casa. Poi è stato il turno del mister chiudersi nello spogliatoio per conoscere vecchi e nuovi e ribadire un concetto facile facile.

Leggi tutto

MORANO CALABRO: Suoni, Luci e Ombre della Natura


Al via dal 2 all’11 ottobre Suoni, luci e Ombre della Natura, festival promosso dal Teatro dell’Acquario con il Comune di Morano Calabro e la Regione Calabria, in collaborazione con Il Nibbio e Amo Cosenza, nell’ambito dei contributi POIn Fesr 2007-2013. Teatro, musica, laboratori, incontri, nello splendido Borgo di Morano, intorno al Castello, l’Albergo e il Museo diffuso, le vecchie case, i vicoli, le scalinate, le piccole botteghe artigiane, gli scorci del Pollino che affacciano all’improvviso tra i vicoletti.

Leggi tutto

NO TRIV: depositati in Cassazione i quesiti referendari da parte di 10 regioni compresa la Calabria

I rappresentanti dei consigli regionali di dieci regioni, tra cui anche la Calabria, hanno depositato in Cassazione sei quesiti referendari contro le trivellazioni entro le 12 miglia e sul territorio. Capofila dell'iniziativa è la Basilicata. Le altre regioni che si sono fatte promotrici del referendum sono Marche, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Veneto, Liguria, Campania e Molise.

Leggi tutto

Giudiziaria: chiesto il rinvio a giudizio del Consigliere Regionale Giuseppe Graziano

I sostituti procuratori di Catanzaro Domenico Guarascio e Paolo Petrolo hanno chiesto il rinvio a giudizio di 24 persone, tra cui il consigliere regionale della Calabria Giuseppe Graziano, coinvolte nell'inchiesta sul parco eolico "Wind Farm" di Isola Capo Rizzuto (Crotone), tra i più grandi d'Europa. Agli indagati vengono contestati, a vario titolo, i reati di abuso d'ufficio, falso e interposizione fittizia di quote societarie. Graziano è coinvolto nell'inchiesta in qualità di ex componente del Via regionale che ha espresso parere favorevole circa la compatibilità ambientale del progetto. Il Parco eolico di Isola Capo Rizzuto è stato sequestrato il 13 luglio del 2012 su disposizione della Dda di Catanzaro. Tra le altre persone coinvolte nell'inchiesta c'è anche Pasquale Arena, di 62 anni, dirigente del Comune di Isola Capo Rizzuto e nipote del boss dell'omonima cosca della 'ndrangheta Nicola Arena. La Dda di Catanzaro, infatti, ipotizza che lo stesso Nicola Arena avrebbe avuto interessi nella realizzazione del Parco Eolico. La struttura ha 48 pale eoliche ed un valore di alcune centinaia di milioni di euro.

Giacinto De Pasquale

Villapiana: rapinato l'ufficio postale dello Scalo


Due rapinatori con il volto coperto e impugnando una pistola, hanno minacciato e imbavagliato la direttrice al momento dell'apertura, hanno quindi svuotato la cassaforte e si sono dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce utilizzando l’auto della stessa direttrice: bottino, circa 20mila euro in banconote e valori bollati. La direttrice ripresasi in qualche modo dallo spavento e liberatasi dal bavaglio, è stata lei stessa a dare l’allarme e ad allertare le Forze dell’Ordine, che hanno iniziato la caccia ai malviventi purtroppo finora senza esito positivo.

Calopezzati: io sto con il nostro Sindaco

“Io Franco Le Pera Cittadino e Consigliere del Comune di Calopezzati sto con il nostro Sindaco Franco Mangone”
Quel Sindaco che in questi intensi anni d’amministrazione si è alzato le maniche ed ha lavorato intensamente per il bene di tutta la collettività di Calopezzati, senza alcuna distinzione, quel Sindaco che ha dato serenità alla nostra comunità, quel Sindaco sempre presente nella casa Comunale e pronto a recepire tutte le problematiche che gli venivano sottoposte dai suoi stimati concittadini, e, nel contempo, vigile a prendere decisioni immediate con tutti i relativi rischi che le stesse avrebbero potuto comportato sempre e solo per il bene della collettività.

Leggi tutto

Cassano: mal sopporta i domiciliari, evade e viene arrestato due volte in 24 ore


Il secondo arresto gli è fatale... va in carcere.

Ieri  pomeriggio a Cassano i carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato per il reato di evasione il 58enne cassanese Perciaccante Leonardo, nullafacente e pregiudicato.Costui, sottoposto al regime degli arresti domiciliari  presso la comunità Saman dal 5 ago 2015 per il reato di maltrattamenti in famiglia, è stato sorpreso dai militari operanti, sulla pubblica via. Arrestato è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso la su citata comunità, ma  stamani è stato  risorpreso per le vie cittadine, ed arrestato nuovamente è stato stavolta tradotto presso il carcere di Castrovillari.

Cassano: le località Tre Ponti e Chidichimo bonificate dalle ferriti di zinco

Buone notizie dal tavolo di concertazione romano tenutosi presso il Ministero dell’Ambiente per fare il punto della situazione sui siti inquinati dalle ferriti di zinco provenienti dalla Pertusola Sud, ubicati in alcune aree di Crotone, di Cassano All’Ionio e di Cerchiara di Calabria. Dalla conferenza dei servizi, per quanto riguarda il territorio del comune di Cassano All’Ionio, con particolare riferimento alle località di Tre Ponti e Chidichimo,

Leggi tutto

Castrovillari: convocato dal Presidente , Piero Vico, il Consiglio comunale


Il presidente del consiglio comunale di Castrovillari, Piero Vico, su determinazione della conferenza dei capigruppo, ha convocato il parlamentino  locale per martedì 6 ottobre alle ore  17,30, in prima convocazione, e per mercoledì 7 ottobre,  in seconda, alle ore 18 nella sala 14 del Protoconvento francescano. 4 i punti all’ordine del giorno: oltre le interrogazioni ed interpellanze l’assise dovrà discutere e decidere  per la ratifica delle variazioni di bilancio 

Leggi tutto

Altri articoli...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.