• Home

Clan Rango-Zingari: tutti rinviati a giudizio

Tutti rinviati a giudizio gli imputati che hanno scelto il rito ordinario nel processo "Nuova famiglia" che vede alla sbarra 47 presunti affiliati alla cosca cosentina dei Rango-Zingari. Lo ha deciso, ieri, il gup di Catanzaro Tiziana Macrì al termine di una nuova udienza preliminare. Il giudice Macrì ha poi accolto le richieste di abbreviato (35), che erano state avanzate nelle precedenti udienze. Per quest'ultimi il processo si svolgerà, nell'aula bunker di Catanzaro, il prossimo 16 dicembre quando inizierà la requisitoria del pm della Dda Pierpaolo Bruni.

Leggi tutto

15 mila piante per prevenire dissesto idrogeologico

Ultimati lavori di rimboschimento a Erbuzietto. Patrimonio boschivo= ambiente e sviluppo durevole
LONGOBUCCO  – 15 mila piante di faggio e pino laricio e abete bianco in località Erbuzietto. Terminati i lavori di piantumazione dell’area sovrastante il centro abitato, per troppo tempo aggredita dagli incendi e devastata dai tagli abusivi. Difesa del suolo, rimboschimento, riduzione del rischio idrogeologico, risponde a questi obiettivi il progetto che, in materia di prevenzione, fa del Comune di Longobucco un esempio da emulare.

Leggi tutto

Invitiamo pubblicamente il territorio ad aprire una lotta civile e giusta contro i Tutor


L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” ritiene doveroso entrare nel merito dell’iniziativa del Comune di Cariati d’installare e rendere operativo un Turor per il rilevamento della velocità sulla S.S.106 tra il chilometro 305 ed il chilometro 306 all’interno del proprio territorio comunale. Abbiamo appreso che l’intervento nasce dal legittimo tentativo dell’Amministrazione Comunale di Cariati di attenuare l’incidentalità e la mortalità

Leggi tutto

MENSA SCOLASTICA, RIPARTE IL SERVIZIO

Il Comune garantisce l’assistenza fisica anche al Professionale
CROSIA  – Servizi scolastici. Assistenza per i ragazzi diversamente abili al via in concomitanza con l’apertura delle Scuole. Ora riapre anche la mensa con tante novità ed elementi migliorativi. Il Governo Russo continua a garantire, con soli fondi di bilancio comunale, prestazioni importanti ed essenziali. Nonostante l’incessante crisi economica costringa i comuni a sopprimere i servizi rivolti all’infanzia, Crosia sta facendo il possibile per riuscire ad assicurare sostegno alle famiglie e tutelare le categorie più deboli.

Leggi tutto

Nuova 106, ennesimo scippo per Alto Jonio

Ciminelli: presidente Oliverio non lo consenta. Del Rio annuncia sospetta revisione progettuale
AMENDOLARA – Macrolotto SS106, è stata smascherata la reale volontà del Governo, a nostro modesto avviso, tesa a rinviare sine die la realizzazione del Terzo Megalotto-SS 106. Si parla di una revisione progettuale che sa tanto di definanziamento dell'opera. Un vero e proprio scippo per le popolazioni dell'AltoJonio cosentino. Basta chiacchiere, solo lotte!

Leggi tutto

Riparte Talking: Fondi pubblici e rilancio del territorio

VENERDÌ E SABATO SU ESPERIA TV, MARTEDÌ SU TELELIBERA CASSANO
È la sede di FEDERIMPRESE la location della prima puntata del nuovo ciclo di programmazione di “TALKING”, il settimanale di approfondimento giornalistico in onda sull’emittente regionale  ESPERIA TV e, da quest’anno, anche su TELELIBERA CASSANO.
 
FONDI PUBBLICI, RILANCIO DEL TERRITORIO, OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO E OCCASIONI DI LAVORO, COME COMBATTERE LE TRUFFE E I RAGGIRI, saranno i temi del talk-show di attualità e politica che mette al centro le problematiche della SIBARITIDE.

Leggi tutto

Corigliano | In Comune lavorano 6 giorni e li pagano...per 125!


Straordinari “taroccati” nel post-alluvione del 12 agosto? A leggere bene quella determina sembrerebbe proprio così...

Che il Comune di Corigliano Calabro regali lo “straordinario” ai propri dipendenti? Oggi vi raccontiamo una storia che se non vi fosse da piangere, verrebbe sul serio da ridere. Già, perchè sembrerebbero quasi riaffiorare nella memoria le gags del mitico Andy Luotto, il quale, tanti anni orsono, per pubblicizzare una nota marca di gelati, cantava e prometteva allegramente “Regali, regali, regali!!!”.

Leggi tutto

“Gentleman” | La Cassazione annulla due ordinanze


‘Ndrangheta, nei confronti di due indagati dovrà ricelebrarsi l’udienza di riesame

I giudici della suprema Corte di Cassazione si sono pronunciati, nella giornata di ieri, sui ricorsi presentati dagli avvocati Giorgia Greco e Francesca Gallucci del foro di Cosenza, difensori rispettivamente di Erminia Cerchiara, compagna del 25enne latitante Luigi Abbruzzese e Smajlaj Fisnik.

Leggi tutto

Regione: contesa Graziano-Gallo, udienza il 16


Tutto rinviato a lunedì 16 novembre prossimo. Già, perchè l’assenza del giudice relatore presso la Corte d’appello di Catanzaro, l’altro ieri mattina, ha di fatto provocato il rinvio tecnico dell’udienza prevista circa la contesa elettorale tra l’ex consigliere regionale Gianluca Gallo e l’attuale consigliere regionale Giuseppe Graziano, entrambi candidati nella medesima lista della Casa della libertà nelle consultazioni d’un anno fa.

Leggi tutto

Cassano| Papasso: "mandato a casa perchè ho lavorato"

ll sindaco di Cassano all'Ionio, Giovanni Papasso, ha incontrato nella serata di ieri, nell'aula consiliare Gino Bloise, amici e sostenitori. Nel suo dire il Sindaco che è ancora in carica poiché non è arrivato il decreto di decadimento ha spiegato all’uditorio le ragioni politiche di quanto successo. “È  inutile non ci sono motivi specifici. I sindaci di solito vengono mandati a casa perché delinquono o non amministrano bene la cosa pubblica.  Io sono stato mandato a casa perché ho lavorato e l’ho fatto con il solo obiettivo di far risollevare l’onore della mia città e della gente che mi ha fatto il grande dono di essere eletto e scelto come suo Sindaco.

Leggi tutto

Oriolo: chiusa la Casa-Albergo


Chiusa, dopo oltre 35 anni di attività nel campo socio-sanitario, la Casa-Albergo di Oriolo perché sprovvista dei necessari decreti autorizzativi regionali. A procedere alla “disattivazione immediata” della struttura ed a mettere fuori la porta gli anziani-ospiti costretti a cercarsi una collocazione altrove, è stata Raffaela Violetta direttrice dell’UOC (Salute mentale) del Distretto Jonio-Sud – Jonio-nord, la quale ha reso noto di non disporre, come ufficio, di alcuna autorizzazione regionale riguardante la Casa-Albergo di Oriolo.

Leggi tutto

Altri articoli...